Uso dei kettlebell: quali sono i benefici?

Fra gli attrezzi più utilizzati per l’allenamento sicuramente il kettlebell gioca un ruolo di spicco nel panorama del fitness. In virtù della sua versatilità, che garantisce nell’ambito dell’esercizio fisico, è uno strumento molto ricercato dagli sportivi sia uomini che donne. Grazie a questo piccolo attrezzo, infatti, è possibile stimolare e allenare diverse fasce muscolari, per un movimento completo di tutto il corpo.

Non tutti sanno che il kettlebell offre una possibilità di esercizio corporeo e muscolare di non poco conto e apporta numerosi benefici in chi lo utilizza. Spesso si tende a dimenticare che per l’allenamento a corpo libero, l’uso del kettlebell può fare davvero la differenza, nonché consentire allo sportivo di progredire di volta in volta con l’aumento del carico intensificando così anche l’allenamento.

In questo articolo vogliamo dedicare qualche parola per sottolineare i numerosi benefici che comporta l’utilizzo del kettlebell. Vogliamo approfondire l’argomento per consentire sia agli sportivi sia a chi si è avvicinato da poco al mondo del fitness, di scoprire quali siano i vantaggi dal punto di vista del benessere che si possono ottenere con questo piccolo ma funzionale attrezzo.

Se anche voi volete saperne di più a riguardo non vi resta che leggere questo breve articolo informativo.

 

Ideale per allenare tutto il corpo

Il primo aspetto da sottolineare sui benefici del kettlebell è strettamente collegato al fatto che con questo piccolo strumento è possibile far esercitare l’intera muscolatura del corpo attraverso numerosissime tipologie di esercizi.

Specialmente chi si allena in casa sa bene quanto tale attrezzo abbia una notevole versatilità in materia di funzionalità e di allenamento possibile. Grazie ad esso, infatti, sarà consentito allenare le parti del corpo che indichiamo di seguito:

  • braccia
  • gambe
  • glutei
  • addome
  • schiena
  • spalle

Come si può immaginare, i benefici che si potranno avere comprenderanno l’intera muscolatura e l’esercizio complessivo delle fasce muscolari più importanti. Se gli esercizi saranno ben eseguiti, e svolti con un’intensità di lavoro adeguata, i risultati sull’apparato corporeo saranno visibili e comporteranno uno generale stato di benessere fisico.

Quali benefici si ottengono?

come abbiamo detto, il kettlebell è ideale per allenare la maggior parte della fasce muscolari attraverso esercizi mirati a raggiungere un determinato obiettivo. A seconda del tipo di allenamento che si farà con questo strumento, si potranno ottenere risultati differenti sotto diversi punti di vista, come:

  • tonicità
  • perdita di peso
  • resistenza
  • potenza
  • elasticità
  • rassodamento
  • velocità ed energia

In particolare la tonicità e il rassodamento sono i principali benefici che spingono moltissime persone ad iscriversi in palestra o a cominciare un allenamento in casa. Avere un corpo sodo e tonico infatti è il sogno di moltissime donne, così come di tanti uomini. Un kettlebell garantisce tutti questi risultati attraverso un allenamento dinamico e spesso divertente.

Per quanto riguarda la velocità nei movimenti, l’energia e l’elasticità si tratta di fattori che possono interessare particolarmente gli sportivi che vogliano migliorare le proprie prestazioni dal punto di vista della forza e della resistenza. Specialmente con un allenamento in stile cross training sarà possibile incrementare questi aspetti.

La perdita di peso d’altra parte riguarda tutti coloro che vogliono disfarsi dei kg di troppo, i quali possono causare anche un certo affaticamento nello svolgere le azioni quotidiane. Il beneficio da questo punto di vista riguarderà principalmente il sistema cardiovascolare.

In ogni caso, se si utilizza il kettlebell sarà possibile associarlo ad altri attrezzi che si hanno a disposizione, per avere un’esperienza di allenamento intensa e maggiormente completa. Grazie a questo accessorio e con un allenamento mirato, sarà possibile ottenere i benefici sperati in un lasso di tempo variabile, a seconda del caso specifico e del tipo di obiettivo che si vuole raggiungere.

Benefici nell’allenamento domestico

Un ulteriore beneficio che vogliamo prendere in considerazione interessa principalmente chi svolge l’attività fisica in casa.

Per ragioni di tempo legate a motivazioni varie, moltissime persone non riescono ad andare in palestra e sono in qualche modo costrette ad allenarsi in casa. In questo senso, grazie al kettlebell sarà possibile sopperire alla mancanza della palestra svolgendo un allenamento quotidiano domestico nelle fasce orarie che più risultano congeniali ai propri impegni.

Inoltre, l’ingombro minimo che comporta questo piccolissimo attrezzo è un beneficio in più che spinge ad acquistarlo. Dopo l’allenamento basterà collocarlo in un angolo della casa, o anche sotto a letto, e tirarlo fuori all’occorrenza senza ingombrare spazio alcuno.

I benefici legati all’allenamento domestico non sono da sottovalutare, specialmente da chi intende acquistare questo macchinario ma non ne conosce la grande utilità e praticità.

Migliori marche

Giunti a questo punto può essere interessante conoscere le migliori marche di kettlebell presenti in commercio.

Affidarsi a un buon marchio implicherà un beneficio anche dal punto di vista della qualità del prodotto che si usa per fare allenamento.

A questo proposito i marchi migliori che indichiamo sono: Amazon Basics, C. P. Sport, Fit and Fun, Body Sculpture, Tiguar, Reebok, Lifefit, Powrx, Eagle fit, Gym Box, Trendy sport, Tec Take, Live up sport, Fitness mad, Escape Fitness studio, Svelturs.

Prezzo

Quanto costa un kettlebell?

Il prezzo di questo attrezzo per il fitness può essere variabile a seconda della tipologia, dei materiali con cui è fatto e dei rivestimenti presenti sulla struttura. Inoltre, il costo può cambiare da modello a modello specie fra la tipologia  a peso fisso o quella a peso modificabile come i kettlebell regolabili ai quali si possono aggiungere i kg.

Il linea generale il costo è piuttosto economico e varia da un minimo di 15 euro fino a cifre che si aggirano intorno ai 50 euro o poco più: specialmente nei kettlebell regolabili il costo è più alto.

Benefici economici

Considerato il prezzo nel paragrafo precedente, possiamo dire che ultimo ma non meno importante beneficio sia legato al lato economico.

Come abbiamo visto, un kettlebell è caratterizzato da un costo non elevato. Anche nel caso di un modello regolabile, che è contraddistinto da una fascia di prezzo maggiormente alta, tuttavia si tratta di una spesa vantaggiosa che una volta fatta restituisce tutti i benefici di un macchinario sempre utile per il corpo e versatile per l’allenamento.

Il beneficio economico di avere un accessorio completo pertanto è uno dei principali vantaggi di questo amatissimo strumento per il fitness.


Laureata in Filosofia presso La Sapienza mi sono formata successivamente come copywriter presso la R.U.F.A. di Roma. Dopo diversi corsi di formazione in Social Media Marketing ho approfondito la scrittura per l’e-commerce advertising. Collaboro anche come articolista per alcune testate giornalistiche.

Classifica dei Migliori Prodotti

Back to top
Apri Menu
sceltatermoconvettori.it